Parassita poco conosciuto sul pero ma in continua diffusione in Italia. Gli attacchi dell’insetto creano vie d’ingresso per vari funghi che provocano marcescenze varie e nascondono i sintomi della fillossera.