Con l’ingresso di frutti esotici è più facile importare patogeni alieni e questo esempio ne è la prova. Solo dei test specifici oppure il tempo possono dirci se patogeni alieni possano attaccare anche specie coltivate comunemente nel nostro territorio e di conseguenza provocare danni al nostro comparto agroalimentare.