Halymorpha halys mostra la sua adattabilità a diversi ospiti, infatti passa da pesco a susino fino a melo e actinidia senza difficoltà. La fase più preoccupante sta nello svernamento, che ormai con il clima caldo nel periodo invernale riesce a superarlo anche come adulto.

Per la difesa molti principi attivi sono andati in deroga per poter effettuare trattamenti ma il risultato per ora non sembra dare buoni frutti.