L’intensità e la durata dell’ondata di freddo di questo inverno ha arrecato danni per svariati milioni di euro per l’agricoltura italiana, ma c’è la speranza che possa aver aiutato la lotta a Xylella fastidiosa. Non in modo diretto ma con il contenimento del vettore.