Questo studio dimostra che in Polonia Venturia inaequalis (agente della Ticchiolatura del melo) è riuscita a superare le resistenze di varietà di melo. Anche se gli studi dimostrano che ha abbattuto 10 dei 15 geni coinvolti nella resistenza è sempre un dato che decreta l’abolizione di alcune cultivars dichiarate resistenti.