Chi Siamo

L’agricoltura moderna, il vivaismo, l’arboricoltura, il verde pubblico e privato e l’ambiente per poter essere protetti e gestiti al meglio hanno bisogno di risposte sicure, precise e veloci a tutte le possibili problematiche fitopatologiche.

Phy.Dia., Spin-off partecipato dell’Università della Tuscia e Start-up innovativa, nasce grazie al co-finanziamento di Filas tramite il bando “Sostegno agli spin-off da ricerca” per darvi queste risposte: 1 docente universitari e 2 giovani ricercatori mettono a disposizione dei propri clienti tutta la competenza, l’esperienza e la passione necessarie a garantire la salute delle vostre piante.

(it) Laureato in Biologia, docente presso l’Università di Viterbo. Per Phy.Dia cura i rapporti Istituzionali a livello Regionale, Nazionale ed Internazionale.
 
(en) Degree in Biology, professor at the University of Viterbo. President of Phy.Dia. handles Institutional relations at Regional, National and International level.
 

Giorgio Mariano Balestra

PhyDia - Serena
(it) Laureata in Biologia e PhD in Protezione delle Piante. Per Phy.Dia. cura i protocolli di laboratorio e tecniche innovative di biologia molecolare.
 
(en) Degree in Biology and PhD in Plant Protection. For Phy.Dia. she cares laboratory protocols and innovative techniques of molecular biology.

Serena Ciarroni

(it) Laureato in Agraria e PhD in Protezione delle Piante. Presidente di Phy.Dia. cura le attività di laboratorio.
 
(en) Degree in Agricultural Sciences and PhD in Plant Protection. For Phy.Dia. he carries out laboratory tests and agronomic-experimental activities.
 

Vincenzo Tagliavento